suoloNel contesto dell’azione di HORIZON srl il suolo è affrontato sia dal punto di vista edafico, ovvero la sua capacità di far crescere le piante, sia pedologico, ovvero la sua nascita ed evoluzione: ciò non è contradditorio e si basa su una definizione univoca di suolo: “il suolo è il prodotto della trasformazione chimica, fisica, mineralogica e biologica di sostanze minerali e organiche che avviene sulla superficie della Terra sotto l’azione dei fattori ambientali che hanno operato e operano per tempi generalmente lunghi”.
Per la nostra attività è importante anche definire il “non suolo” ovvero l’insieme di materiali presenti alla superficie delle terre emerse che non corrispondono alla predetta definizione. Si tratta di materiali dislocati da processi non naturali, spesso di origine antropica, oppure di roccia nuda recentemente esposta agli agenti atmosferici o ancora da sedimenti sommersi.

Per saperne di più